Settore
Medtech

Fondatori
Andreas H. Hielscher e Merrill Weber

Votis Subdermal Imaging Technologies, Ltd. è una start-up israeliana che fornisce un supporto decisionale clinico per la sindrome dell'ulcera del piede e le malattie associate. Votis ha sviluppato un dispositivo innovativo in grado di diagnosticare e valutare la gravità delle condizioni degli arti inferiori solitamente causate dal diabete, come la malattia arteriosa periferica (PAD) e la conseguente ischemia critica degli arti (CLTI). Votis aiuta i diabetici a mantenere i loro piedi attraverso uno screening precoce delle malattie vascolari periferiche e delle relative complicanze. Lo screening precoce può offrire nuove opzioni di trattamento e contribuire a ridurre i casi di amputazione. Il dispositivo Votis non è invasivo e senza contatto, non fa uso di radiazioni ed è funzionalmente coerente con le linee guida dell'AHA, dell'American Diabetes Association e di altre importanti organizzazioni mediche. Ridurrà i costi sanitari per ospedali, cliniche e compagnie assicurative. Il team è composto da ingegneri specializzati nello sviluppo di dispositivi medici e da consulenti di dispositivi medici vascolari con esperienza internazionale, tra cui medici e docenti con diverse specializzazioni, dai podologi ai chirurghi vascolari. La tecnologia, originariamente sviluppata e brevettata dalla Columbia University, è concessa in licenza mondiale in esclusiva a Votis per tutte le applicazioni legate all'imaging medico.